Lino

Lino, Livio, Lidio, Lirio. Caro Barbeta, chi ti parla è il tuo Presidente dell'Ajo. Non ti devi arrabbiare, l'ajoselvajo è fatto così, devi sopportare tutte le angherie e le malefatte esistenti. Se ti comoda è così, altrimenti pedalare in città, caro! che così ti capisci mellio con i tuoi amici cittadini. E cerca di mandarci sta benedetta foto che la pagina così com'è non può stare. Altrimenti farai la fine di Piazza. Vai a vedere la sua foto, grassie.